Rossotamarindo

Focaccia peperoni verdi e salciccia/Coca de pimientos verdes y longaniza

Ricetta di
3 ore
Preparazione: 2 ore e 30 minuti | Cottura: 30 minuti

Cocineros!!! Sono qui!!! So di aver lasciato passare qualche settimana… fra impegni vari, l’estate che ti travolge e il cucinare senza sosta….
Pronti??? Oggi vi propongo una “coca”, un tipo di focaccia tipica di tutta la comunità Valenciana, che, a parte gli ingredienti base, si può preparare con una infinità di alimenti: dalle verdure alla carne al pesce ecc, su questa pagina ne trovate già una, con la birra nell’impasto al posto del lievito, da noi si mangiano come piatto unico sia a pranzo che a cena e ora….

Al trapo cocineros!!!

Ingredienti
Per l’impasto

500 gr di farina (io ho usato Manitoba)
250 ml di acqua tiepida
100 ml di olio Evo
1 cucchiaio raso di sale
1 cucchiaino di zucchero
25 gr di lievito di birra fresco

Ingredienti
Per il ripieno

400 gr di peperoni verdi piccoli (per intenderci sono la varietà
sigaretta o friggitelli)
4 spicchi d’aglio
400 gr di salciccia fresca
Sale
Olio q/b

Preparazione

Iniziamo con il ripieno: lavate ed asciugate i peperoni, fate un taglio trasversale, da fare due metà, e togliete i semini, sbucciate l’aglio e laminatelo, mettete a riscaldare l’olio e quando è a temperatura fate rosolare i peperoni insieme all’aglio, lasciateli piuttosto interi si devono solo ammorbidire, finiranno di cuocersi in forno, riservate.

Tagliate la salciccia a pezzetti.

Ora passiamo al nostro impasto, in una ciotola setacciate la farina insieme allo zucchero e il sale, fatte uno spazio al centro dove verserete il lievito sciolto nell’acqua tiepida, amalgamate gli ingredienti e aggiungete l’olio. Impastate almeno per dieci minuti, deve venire un impasto liscio e omogeneo, non deve essere appiccicoso (i fortunati che ne possiedono una, possono utilizzare l’impastatrice, mi annovero finalmente fra questi ultimi…. Regalone di mio marito)

Quando l’impasto è pronto adagiatelo su una ciotola coperto con della pellicola in un luogo caldo e privo di correnti d’aria per due ore, finché non raddoppia di volume. Passate le due ore, sgonfiatela e su di una teglia da forno precedentemente unta d’olio (potete usare anche la carta forno) dategli
forma, potete usare il mattarello o fare con le mani, come siete più comodi.

Ora adagiate i peperoni su tutta la superficie e i pezzettini di salciccia cruda e l’olio rimasto insieme all’aglio. In forno precedentemente riscaldato a 180 gradi, per 30 minuti …. E pronta!!!

Que aproveche cocineros, vi leccherete anche i gomiti…. Fatemi sapere.

Categoria:

10 Reviews

  1. Lorena

    Aunque los Peperoni sabes que no puedo no porque no me gusten, menudo pedazo de receta veraniega!!!! Riquísimo 😘

    • Marissa

      Si, los “peperoni” contigo no tienen mucho feeling… tranquila, te daremos la esquinita con longaniza😂😂😂😘😘😘😘😘

  2. Maria José García Ribera

    La acabo de hacer, pintaza y éxito asegurado, ingredientes muy sencillos con resultados espectaculares…..gracias

    Star
    • Marissa

      Gracias a ti Maria Jose, por la confianza, me alegra Muchisimo que os haya gustado, Besitos perla!!!😘😘😘

  3. Pepi

    Qué bueno Marisa!!!! Desde que tienes la amasadora nos dejas unas recetas….yo con pimiento y con lo que haga falta!!! Olé tú!!!

    Star
    • Marissa

      Gracias”mi”Pepi!!! La verdad es que la amasadora da mucho juego y a sido todo un descubrimiento…😉 te la aconsejo!!! Besitos maravilla

    • Marissa

      Y que ganes tinc de terreta….😍😍😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

1 2 3 4 5